SCUOLE

Gli interventi di educazione affettivo-sessuale non si esauriscono nella sola informazione circa le dimensioni biologiche e riproduttive, che si armonizzano con gli elementi delle relazioni interpersonali, gli aspetti psicologici individuali, la progettualità esistenziale di ogni persona e i vissuti emozionali ed affettivi connessi alla sessualità. Il nostro intervento intende collocarsi in un’ottica di integrazione e di complementarietà con la famiglia, ambito privilegiato nella quale l’educazione affettiva si realizza. Con la scuola, nella quale l’esplicarsi di una relazione educativa costante e prolungata nel tempo tra allievo e insegnante è la premessa per il consolidarsi dell’incontro tra educazione e sessualità.

 

La nostra proposta si articola come segue:

Scuola Primaria (classi IV e V)

  • Percorso di Educazione Sessuale e relazionale-affettiva
  • Percorso di Tutela e protezione di sé e del proprio corpo
  • Percorso di formazione per insegnanti sulla tematica dell’abuso e del maltrattamento
  • Corsi di formazione per genitori

Scuola Secondaria di I grado

  • Percorso di Educazione Sessuale e relazionale-affettiva
  • Percorso sulle dinamiche emotivo-relazionali del gruppo-classe
  • Percorso di formazione per insegnanti sulla gestione del gruppo-classe
  • Corsi di formazione per genitori

Scuola Secondaria di II grado (biennio):

  • Percorso di Educazione Sessuale e relazionale-affettiva
  • Percorso sulle dinamiche emotivo-relazionali del gruppo-classe
  • Percorso di formazione per insegnanti sulla gestione del gruppo-classe

I percorsi proposti dai nostri consultori sono autorizzati e riconosciuti dal Servizio Famiglia dell’ASL di Bergamo e gestiti da una specifica équipe multiprofessionale che progetta e accompagna le diverse iniziative di prevenzione rivolte alle famiglie, ai gruppi giovanili ed alle agenzie educative del territorio.La convenzione con l’ASL di Bergamo prevede l’attivazione di itinerari per un numero definito di utenti ogni anno. E’ necessario pertanto iscriversi per tempo perché l’intervento possa essere realizzato in forma gratuita, senza oneri per la Scuola.

Per richiedere gli interventi è necessario scaricare e compilare il modulo disponibile qui sotto e inviarlo:

  • via fax al numero 0363 344894
  • tramite email a area.formazione@centrofamiglia.org